Quali sono le cause del mal di schiena? Quali sono le cause del mal di schiena?

Il mal di schiena è sperimentato da molte persone oggi, ea volte diventa insopportabile e non vuoi alzarti dal letto. Fortunatamente, puoi adottare misure per prevenire o ridurre la maggior parte degli episodi di dolore alla schiena. Se la prevenzione fallisce, un semplice trattamento domiciliare e un corretto esercizio fisico di solito miglioreranno e manterranno la schiena funzionale entro poche settimane. La chirurgia è raramente necessaria per trattare il mal di schiena. Allora cosa causa il mal di schiena? Ecco cosa devi sapere sul mal di schiena ...

QUALI SONO I SINTOMI EI SINTOMI DEL DOLORE DI SCHIENA?

  • Segni e sintomi di dolore alla schiena possono includere:
  • Dolore muscolare
  • Sofferenza o sensazione di formicolio
  • Dolore che diffonde la gamba
  • Dolore che peggiora quando ci si piega, si solleva, si sta in piedi o si cammina
  • Dolore che migliora stando sdraiati
  • Il mal di schiena che si manifesta all'improvviso e non dura più di sei settimane (acuto) può essere causato da cadute o forti rialzi. Il dolore alla schiena che dura per più di tre mesi è meno comune del dolore acuto (cronico).

Il mal di schiena spesso si sviluppa senza motivo per cui il medico possa identificarlo con un test o uno studio di imaging. Condizioni di mal di schiena comunemente correlate:

  • Strappo muscolare o legamentoso
  • Sollevamenti di carichi pesanti ripetuti o movimenti improvvisi e goffi possono affaticare i muscoli e i legamenti spinali. Se la tua condizione fisica è scarsa, la tensione costante alla schiena può causare dolorosi spasmi muscolari.
  • Dischi gonfi o strappati
  • I dischi agiscono come cuscini tra le ossa (vertebre) nella colonna vertebrale. Il materiale morbido all'interno di un disco può gonfiarsi o rompersi e premere su un nervo. Tuttavia, puoi avere un disco gonfio o rotto senza dolore alla schiena. La malattia del disco si riscontra spesso per caso quando si esegue una radiografia della colonna vertebrale per un altro motivo.

Artrite

L'osteoartrosi può colpire la parte bassa della schiena. In alcuni casi, l'artrite nella colonna vertebrale può causare il restringimento dello spazio attorno al midollo spinale, una condizione chiamata stenosi spinale.

Irregolarità scheletriche

Una condizione in cui la colonna vertebrale si piega di lato (scoliosi) può anche causare mal di schiena, ma di solito fino alla mezza età ...

Osteoporosi

Se le tue ossa diventano porose e fragili, la colonna vertebrale può sviluppare fratture da compressione. Puoi evitare il mal di schiena o prevenirne il ripetersi migliorando le tue condizioni fisiche e imparando e praticando la meccanica del corpo appropriata.

Per mantenere la schiena sana e forte:

Esercizio!

Le attività aerobiche regolari a basso impatto, quelle che non allungano o scuotono la schiena, possono aumentare la forza e la resistenza nella schiena e far lavorare meglio i muscoli. Camminare e nuotare sono buone scelte. Parla con il tuo medico delle attività che puoi provare.

Migliora la forza muscolare e la flessibilità

L'allenamento dei muscoli addominali e dorsali che rinforza la schiena aiuta a condizionare questi muscoli a lavorare insieme come un corsetto naturale per la schiena. La flessibilità dei fianchi e della parte superiore delle gambe allinea le ossa del bacino per migliorare il modo in cui si sente la schiena. Il tuo medico o fisioterapista può dirti quali esercizi sono giusti per te.

• Mantenere e mantenere un peso sano

• Essere in sovrappeso affatica i muscoli. Se sei in sovrappeso, il taglio può prevenire il mal di schiena.

• Smettere di fumare

• Parla con il tuo medico dei modi per smettere.