Precauzioni e pronto soccorso per l'amputazione della mano

Precauzioni e pronto soccorso per i tagli

Potrebbero esserci tipi di taglio lieve che causano solo danni alla pelle esterna, così come casi gravi che sono più profondi e causano l'apertura delle vene. Indipendentemente dal fatto che il taglio sia più o meno danneggiato, l'istituto sanitario più vicino dovrebbe ricevere TETANOS VACCINE. È molto probabile che tutti gli utensili da taglio (arrugginiti o meno) abbiano il tetano. La vaccinazione deve essere somministrata prima dell'inizio della malattia tetanica; Non esiste una cura dopo l'inizio della malattia. È possibile prevenire il tetano con una vaccinazione tempestiva.

Misure da adottare contro gli incidenti di taglio:

Tenere gli strumenti da taglio come coltelli, forbici e rasoi in luoghi alti o armadietti chiusi fuori dalla portata dei bambini.

Non dare oggetti di vetro come bottiglie e bicchieri alle mani di neonati e soprattutto bambini piccoli.

Scegli contenitori per bevande e alimenti per bambini in plastica o altro materiale infrangibile.

Non dare mai ai bambini utensili affilati, perforanti e taglienti come chiodi, forbici, coltelli per il gioco.

Aprire i coperchi del cibo in scatola e degli oli in modo che non creino tagli.

Assicurarsi che il vetro di finestre e porte ecc. Sia difficile da rompere.

Il pericolo più importante nei tagli è una grave perdita di sangue. Durante il tentativo di fermare l'emorragia applicando una pressione con un panno pulito sulla ferita sanguinante; D'altra parte, consegnalo rapidamente all'istituto sanitario più vicino.

Dopo le precauzioni, passiamo a un'altra parte importante dell'argomento:

Pronto soccorso per tagli:

NON rimuovere strumenti di taglio o perforazione, in particolare quelli che rimangono bloccati nel torace, nell'addome o negli occhi. Non provare a rimuoverlo. In questi casi, portare la persona tagliata al più vicino istituto sanitario il prima possibile.

Se il taglio è sporco, lavalo con acqua saponosa e un panno pulito.

Se sono presenti oggetti estranei (pietre, sabbia, pezzi di vetro, ecc.) Visibili dall'esterno sopra il sito di incisione, rimuoverli senza toccare la ferita dell'incisione. Non indagare sul taglio interno con il pensiero che potrebbero esserci pezzi invisibili, non cercare di rimuovere i pezzi che si trovano nella carne.

Non applicare acqua ossigenata e tintura di iodio direttamente sul taglio. Tuttavia, la tintura di iodio può essere applicata intorno all'incisione in modo che non tocchi il taglio.

Non posizionare oggetti assorbenti come cotone o spugna sul taglio.

Se c'è un'emorragia che perde nell'incisione, solleva l'area sanguinante sopra il livello del cuore, mettici sopra un panno pulito e premilo. Se l'emorragia si ferma, legalo così com'è, senza stringere eccessivamente.

Se l'emorragia non si ferma nonostante la pressione esercitata su di essa, applica un "laccio emostatico" a condizione che vengano fornite le seguenti raccomandazioni:

Laccio: È il processo di spremitura delle vene applicato per impedire al sangue pompato dal cuore attraverso le vene di arrivare al punto di sanguinamento.

Il laccio emostatico viene applicato solo per il sanguinamento delle braccia e delle gambe.

Nell'applicazione del laccio emostatico vengono utilizzati materiali con una larghezza come cinture, elastico largo e cravatta; L'uso di materiale sottile come cavo, stendibiancheria, filo è dannoso.

Se l'emorragia è nel braccio, tra la spalla e il gomito; Sulla gamba tagliata, viene applicato un laccio emostatico nell'area tra il ginocchio e la coscia.

Il materiale del laccio emostatico (stoffa, cintura, ecc.) È legato in un cappio nell'area del laccio emostatico specificato, a seconda della posizione del taglio; MAI NODO.

Le mani e i piedi dove viene applicato il laccio emostatico, le dita vengono lasciate scoperte. Le dita sono costantemente controllate. Se si verifica una situazione come lividi, intorpidimento, formicolio alle dita, il laccio emostatico viene risolto immediatamente senza causare cancrena.

Anche se non si osservano le condizioni sopra menzionate come lividi, intorpidimento e formicolio, il laccio emostatico si dissolverà ogni 15-20 minuti; Si applica nuovamente dopo aver atteso 3-5 minuti. Questo processo viene ripetuto fino a quando la persona che soffre di sanguinamento viene consegnata all'istituto sanitario.

Poiché le ferite di tipo reciso non possono essere suturate dopo un certo periodo di tempo, la persona ferita deve essere consegnata a un istituto sanitario entro 6 ore al massimo.

Punti importanti in caso di tagli:

Se l'emorragia non è abbastanza grande da causare una significativa perdita di sangue, non applicare un laccio emostatico. Invece, prova a fermare il sangue applicando una pressione sul taglio.

Non applicare unguento, polvere, ecc. Sulla ferita tagliata, non mettere panni sporchi sul taglio. Tieni presente che questi possono portare a condizioni molto difficili da trattare, come cancrena, tetano e avvelenamento del sangue.