Le future mamme dovrebbero consumare mele cotogne e kiwi

La nutrizione dovrebbe essere presa in considerazione durante la gravidanza sia per la salute della madre che per quella del bambino. Sebbene l'alimentazione sia importante in tutte le stagioni durante la gravidanza, questo è più importante per le donne incinte invernali. Specialista in ginecologia e ostetricia dell'Ospedale Avcılar Baypark op. Dott. Betül Yorgunlar ha dato consigli sulla dieta delle donne incinte invernali ...

Durante i mesi invernali, le future mamme hanno bisogno di più nutrienti a causa del loro aumento del tasso metabolico e quindi del maggiore fabbisogno energetico. Questa situazione indirizza le future mamme a carboidrati e cibi grassi e quindi le future mamme potrebbero dover affrontare un aumento di peso maggiore durante i mesi invernali.

ANTIDEPRESSIVO NATURALE

Diminuire la quantità di assunzione di acqua durante questi mesi aiuta anche con l'aumento di peso. Inoltre, è importante che le future mamme prestino attenzione alla loro alimentazione al fine di prevenire malattie respiratorie come raffreddori, influenza e raffreddori osservate nei mesi invernali e per aumentare la resistenza del corpo. Quindi, quali alimenti dovrebbero consumare le future mamme durante i mesi invernali?

KIWI: La serotonina nel suo contenuto mostra proprietà antidepressive regolando l'umore nelle donne in gravidanza. Ancora una volta, gli alti livelli di potassio che contiene proteggono la salute del cuore.

MELA COTOGNA: Con la sua struttura ad alta fibra, regola le funzioni intestinali e protegge la futura gestante da stitichezza e diarrea. Grazie alla sua funzione di rimozione dell'edema, previene la formazione di calcoli renali durante la gravidanza. Ha un effetto calmante sulle future mamme.

MELOGRANO: Il melograno è in grado di soddisfare le esigenze nutrizionali quotidiane grazie al suo contenuto di vitamine C e D, ferro e acido folico. Supporta lo sviluppo cerebrale del bambino, regola le funzioni intestinali della madre e protegge dalla stitichezza.

IL PESCE: Si consiglia di consumare pesce due o tre volte alla settimana durante l'intera gravidanza. Il consumo di pesce è molto importante per il supporto degli omega 3. Acciughe, sgombri, bonito, sugarelli, che non contengono metalli pesanti, possono essere consumati durante la gravidanza.

SVILUPPO OSSEOCALCIO PERMOLTO IMPORTANTE

Al fine di prevenire le malattie respiratorie comuni durante i mesi invernali, occorre fare attenzione a consumare frutta e verdura come agrumi, broccoli, spinaci, cavolfiori, sedano, carota, ravanello che supportano il sistema immunitario, che contengono vitamine A e C.

MANGIARE LE UOVA

Dovrebbero essere consumati latte e latticini che forniscono proteine ​​e calcio per lo sviluppo di ossa, muscoli, cervello e denti del bambino. Inoltre, occorre prestare attenzione al consumo di carne, uova e legumi contenenti proteine ​​e ferro durante tutta la stagione.