3 misure efficaci contro il reflusso della gola

CONSUMA QUESTI CIBI FREQUENTEMENTE!

Consumare regolarmente verdure ogni giorno. Le verdure bilanciano naturalmente l'acidità dello stomaco con le loro proprietà alcaline. Ad esempio, broccoli, asparagi, patate e cetrioli sono solo alcuni di questi alimenti. Puoi aggiungere ai tuoi pasti timo, cumino, zenzero e curcuma, che facilitano la digestione e hanno proprietà carminative. Anche gli alimenti in fibra sono estremamente utili. Gli alimenti fibrosi come l'avena e la farina d'avena facilitano la digestione e riducono i disturbi da reflusso. Anche pesce, frutti di mare, pollo, tacchino e carne magra riducono l'acidità di stomaco. Soprattutto il fatto che sia grigliato, cotto al forno o al vapore garantisce la conservazione della ricchezza alimentare. Consuma oli con un alto contenuto di grassi insaturi, come olio d'oliva, olio di sesamo e olio di cocco, a condizione che non ne esagerino, poiché rilassano il sistema digestivo. Scegli frutta che non sia acida. Frutta non acida come banane, mele, meloni, pesche, mele cotogne e pere forniscono meno rilascio di acido nello stomaco. Fai attenzione a bere molta acqua, yogurt probiotico e kefir adatti allo stomaco e all'intestino.

NON AVERE QUESTI ERRORI NELLA VOSTRA NUTRIZIONE!

Non rendete piccanti i vostri pasti, con tante cipolle e tanto concentrato di pomodoro. Evita cibi eccessivamente grassi come frittura, arrosto, frattaglie, maionese e salse, panna e panna, poiché aumentano i disturbi del reflusso. Evita pasticcini, sorbetti e dessert grassi, formaggi molto salati e prodotti di gastronomia. Non consumare cibi e bevande troppo caldi o troppo freddi. Poiché i legumi secchi possono causare problemi di gas e gonfiore, puoi prevenire il gas del cibo e sbarazzarti del problema di digestione consumandolo con coriandolo, timo, menta e cumino. Bevande gassate come cola, soda, soda; Non consumare queste bevande poiché bevande acide come succo d'arancia, succo di ciliegia e latte grasso possono aumentare il reflusso; Evita di consumare troppo tè, cioccolato, caffè e alcol. Non esagerare, poiché il tè verde può causare secchezza delle corde vocali e anche reflusso.

PRENDITI CURA DEI TUOI VESTITI, NON RIMANERE A INTERVALLO!

Poiché le abitudini alimentari e gli alimenti invitano al reflusso, mangia meno spesso e meno in modo che non riempia lo stomaco. Stai molto attento a evitare vestiti che aumentano la pressione intorno all'addome; non indossare abiti troppo stretti. Fai esercizio regolarmente, soprattutto camminando, ma evita gli sport a stomaco pieno. Aspetta almeno 3 ore dopo aver mangiato prima di andare a dormire; Usa un cuscino per mantenere la testa sopra il livello della vita. Specialista in malattie dell'orecchio, del naso e della gola Dr. Esin Özlem Atmış afferma: "Molti farmaci che vengono utilizzati cronicamente - fluidificanti del sangue come farmaci energetici, antidepressivi, aspirina - possono anche causare reflusso. Evita di usare farmaci senza il controllo del medico. Inoltre, se ci sono alcuni farmaci che dovresti assolutamente usare, bilanciarli con farmaci per la protezione dello stomaco, sempre su consiglio del medico. ".

CHE COS'È IL RIFLESSO DELLA GOLA?

Il reflusso della gola, chiamato anche "reflusso laringofaringeo", significa la fuoriuscita di acido gastrico nella gola, nelle corde vocali e nei passaggi nasali. A differenza del classico reflusso gastrico, il reflusso della gola può svilupparsi senza lamentele di sapore liquido acido e amaro in bocca, bruciore al petto. In questi pazienti predominano sintomi quali tosse, sensazione di intrappolamento in gola, biforcazione nella voce e sensazione di secrezione scura e appiccicosa nel passaggio nasale.