Cosa causa il dolore vulvare, come passa?

Il tessuto nell'area genitale esterna delle donne è chiamato vulva. È noto che molte donne provano dolore vulvare ad un certo punto della loro vita. In alcuni casi, il dolore alla vulva di lunga durata a volte si verifica solo durante i periodi mestruali. Il dolore alla vulva, che inizia come un dolore lieve, può raggiungere dimensioni abbastanza scomode. Se c'è un formicolio o dolore nell'area genitale esterna, è necessario consultare un medico.

Esistono diversi tipi di dolore vulvare

Dolore alla vulva che inizia spontaneamente e in alcuni casi può durare settimane o mesi.

Dolore alla vulva che inizia in un'area specifica e di solito si verifica durante i periodi mestruali delle donne.

- Il dolore avvertito all'ingresso della vagina può essere più intermittente ma prolungato.

- Dolori alla vulva che di solito si aggravano prima delle mestruazioni e ricompaiono nel ciclo successivo.

Quali sono le cause del dolore vulvare?

Gli esperti raccomandano che le donne che soffrono di dolore vulvare dovrebbero sottoporsi a una visita ginecologica. Il dolore alla vulva, che può essere considerato un segno di cancro, non è tra i sintomi del cancro. Il dolore alla vulva, che è il risultato di alcune infezioni, non è una malattia infettiva.

Attenzione alle infezioni ricorrenti!

L'infezione fungina è un tipo di infezione che molte donne sperimentano. Le aree della vulva delle donne con frequenti infezioni fungine possono diventare più sensibili. Questa situazione provoca o addirittura aggravamento del dolore alla vulva.

L'allergia al sapone può causare dolore alla vulva

Saponi o detergenti usati per pulire l'area genitale possono causare dolore alla vulva se usati in modo errato. È noto che gli ingredienti di saponi o detergenti danneggiano l'area genitale. È importante utilizzare i detergenti giusti per evitare il dolore alla vulva. Detergenti sbagliati che iniziano come una condizione allergica ma possono trasformarsi in infezioni dopo un po 'possono causare dolore alla vulva e possono essere vissuti per molto tempo. La pulizia dell'area genitale deve essere controllata dal ginecologo e deve essere pulita come raccomandato.

Cosa fare quando si nota dolore vulvare?

Le donne che iniziano a provare formicolio o dolore intorno all'area genitale o intorno all'area genitale per alcuni giorni dovrebbero assolutamente andare a una visita ginecologica. Frequenti infezioni vaginali vengono rilevate dal medico e il loro trattamento viene avviato.

Come viene trattata?

Se c'è un'infezione o una situazione allergica, si trova facilmente una soluzione e si inizia il trattamento. Per alleviare il dolore alla vulva in assenza di infezione,

- Creme applicate sulla zona dolorante e alleviare il dolore

Massaggi leggeri che alleviano gli spasmi muscolari

La scelta di una biancheria intima affamata è molto importante

Le scelte quotidiane di biancheria intima femminile giocano un ruolo importante nella prevenzione delle malattie dell'area genitale. La biancheria intima preferita in modo errato può causare infezioni, dolore e funghi ricorrenti nell'area genitale. È noto anche che il dolore alla vulva è associato alla biancheria intima preferita. Pertanto, la biancheria intima di cotone al cento per cento dovrebbe essere preferita. Gli esperti suggeriscono che le donne non dovrebbero preferire biancheria intima attillata nelle loro preferenze di biancheria intima e preferiscono vestiti larghi e comodi il più possibile.