Cos'è la nevralgia? Come viene trattata?

La nevralgia, letteralmente, è il dolore del nervo, specialmente nella zona del viso e della testa ed è più comune nelle donne che negli uomini. I nervi prendono ordini dal cervello e li portano al corpo, prendono i sensi dal corpo e li portano al cervello. Quando i nervi sono danneggiati o danneggiati per qualsiasi motivo, le informazioni che prendono vengono interrotte e si verifica la nevralgia.

Il dolore nevralgico è caratteristico del dolore spiacevole ed è difficile da descrivere. Il paziente non sa come descrivere questo dolore. Questo dolore è un tipo di dolore che provoca strane sensazioni come elettrificazione, formicolio, intorpidimento, bruciore, bruciore e congelamento. Un'altra caratteristica del dolore sono i dolori che cambiano costantemente. Perché l'informazione è distorta mentre arriva al cervello e l'informazione distorta porta i sentimenti e le informazioni che non esistono nel corpo al cervello e il dolore si verifica nei nervi.

PERCHÉ LA NEVRALGIA (DOLORE NERVOSO) CAUSA?

La nevralgia è definita come il dolore del nervo e si verifica a seguito di dolore ai nervi, danni e danni al nervo. Poiché i nervi si trovano tra i muscoli, non si danneggiano facilmente. La nevralgia del trigemino più comune dolore nevralgia di solito si verifica a causa di danni ai nervi durante operazioni dentali per problemi dentali. La causa della nevralgia occipitale si verifica a causa della compressione del nervo tra i muscoli.

Se questo nervo che passa attraverso la parte posteriore della testa è troppo allungato e si verifica uno spasmo muscolare nel collo, il nervo occipitale si comprime e si verifica il dolore della nevralgia. Intrappolamento dei nervi che si verifica nel corpo: quando il polso viene usato troppo e il gomito riposa troppo, si verifica la compressione del nervo e si verifica il dolore della nevralgia. Fattori come incidenti stradali, colpi, traumi gravi, incidenti, cadute, danni ai nervi durante l'intervento chirurgico, ernia del disco, ernia del collo e virus dell'herpes zoster causano dolore alla nevralgia.

TIPI DI NEVRALGIA O TIPI

Ci sono nervi in ​​tutto il corpo e la nevralgia può essere vista in tutto il corpo. Tuttavia, la nevralgia più comune è la nevralgia del trigemino. È il dolore causato dal malfunzionamento del nervo che dà il senso del viso. Un altro tipo di nevralgia è la nevralgia occipitale nella regione della testa, che è sotto forma di elettrocuzione che entra nella parte posteriore della testa, a volte mista a dolore emicranico. L'altro tipo di nevralgia è il dolore da fuoco di Sant'Antonio causato da virus chiamati fuoco di Sant'Antonio nel corpo, che può essere sentito sul viso e sulle gambe, così come nel corpo. Esistono anche tipi di nevralgia che si verificano a seguito di intrappolamento (compressione) del nervo nelle braccia e nelle gambe, specialmente nel polso e nel gomito.

SINTOMI DI NEVRALGIA (DOLORE NERVOSO)

I sintomi della nevralgia sono brevemente scosse elettriche e formicolio sul viso, dolore nella parte posteriore della testa come qualcosa bloccato nel cervello, questo dolore è all'inizio degli episodi e poi è sotto forma di dolore sordo e continuo. Si manifesta sotto forma di puntura, bruciore, formicolio, intorpidimento e dolore ai gomiti, ai polsi, alle gambe, alle caviglie e alla zona della vita del corpo.

I sintomi della nevralgia si verificano in problemi ai nervi. Le caratteristiche dei nervi, le informazioni nel corpo, sono sensazioni come caldo, freddo, bruciore, congelamento, duro, debole, dolore, dolore, al cervello e quando i nervi sono danneggiati, le informazioni che trasportano raggiungono il cervello in forma distorta. In questo caso, iniziano a manifestarsi i sintomi. Sintomi come i sintomi della nevralgia del trigemino, formicolio e scosse elettriche sono visibili sul viso.

Sintomi di nevralgia occipitale che si verificano nella nuca, sintomi come qualcosa bloccato nel cervello dalla parte posteriore della testa, nevralgia di tipo herpes zoster nel corpo (corpo), sintomi osservati quando il sistema immunitario è per lo più compromesso, i nervi che escono dalla colonna vertebrale il cordone circonda il corpo a mezza cintura e affonda lungo il percorso del nervo, si notano ustioni, incapacità di tollerare anche il contatto con il corpo e dolori. Ancora una volta, il dolore si verifica alle braccia, alle gambe, ai piedi e alle caviglie a causa della compressione dei nervi.

TRATTAMENTO NEVRALGIA (DOLORE NERVOSO)

Poiché la nevralgia è dolore al nervo, non è utile utilizzare antidolorifici per alleviare il dolore. Il metodo più basilare nel trattamento della nevralgia è la terapia farmacologica. Tuttavia, questa terapia farmacologica non è nota come antidolorifici, ma terapia farmacologica che può curare il sistema nervoso.

In passato, i farmaci per l'epilessia, che venivano utilizzati per le perdite elettriche nel cervello, venivano utilizzati nel trattamento della nevralgia, ma oggi la terapia farmacologica viene applicata solo per il trattamento della nevralgia. Se il paziente non viene curato con questi farmaci, nelle cliniche del dolore vengono praticate iniezioni e trattamenti a base di cortisone. Il trattamento chirurgico può essere applicato al nervo dolorante nel dolore nevralgico dove questi metodi di trattamento non funzionano.

Gli interventi chirurgici nel trattamento della nevralgia si dividono in chirurgia percutanea e aperta. Gli interventi percutanei utilizzati nel trattamento della nevralgia del trigemino sono la termocoagulazione a radiofrequenza, l'iniezione di glicerolo retrogasseriano e la compressione percutanea del palloncino. La chirurgia di decompressione microvascolare è il metodo chirurgico aperto più comune. Questo intervento prevede il processo di rilascio del ramo vascolare premendo sul nervo.