Non sottovalutare le talpe rosse!

Se si verifica un cambiamento improvviso nella forma dei nei rossi (venosi) e improvvisamente compaiono molte vene, ┼×erafettin Saraço─člu, che raccomanda che un dermatologo venga esaminato, ha detto: "I nei rossi (venosi) (chiamati angioma a causa del colore della ciliegia) sono benigni pelle visibile in molte parti del corpo, chiamate anche angioma senile o macchie di Morgan.

È più comune di età superiore ai 30 anni. Si osserva nell'80% delle persone di età superiore ai 70 anni. Normalmente non causano problemi di salute. Tuttavia, in caso di sanguinamento, cambiamento di forma e aumento delle dimensioni, dovrebbe essere valutato da un dermatologo.

Le talpe rosse sono strutture cutanee di colore rosso vivo, ovali o rotonde che possono avere un diametro compreso tra 0,5 cm con una capocchia di spillo. Alcuni nei rossi possono essere leggermente sollevati dalla pelle, mentre alcuni sono a livello della pelle. Le braccia, le spalle e il busto sono le aree più comuni, ma possono apparire ovunque sul corpo. In caso di irritazione, può verificarsi sanguinamento.

COME SI FORMANO I PASTI ROSSI?

Non sappiamo esattamente come si formano le talpe vascolari. Ma; Predisposizione ereditaria, effetti ormonali (come gravidanza, uso di farmaci anticoncezionali), caldo, umido, ambiente soleggiato abbondante, età sono tra i fattori importanti e se ci sono molti nei rossi improvvisamente, dovrebbe essere esaminato in termini di fattori interni .

Le talpe rosse devono essere trattate?

In termini di cancro della pelle, la maggior parte dei problemi può essere diagnosticata con un semplice esame dermoscopico. In alcuni casi, potrebbe essere necessaria una biopsia.

Come vengono trattate le talpe rosse?

Nel trattamento, distruggiamo principalmente le talpe con il laser. Tuttavia, possono essere utilizzate anche tecniche come la cauterizzazione e la crioterapia. Preferiamo il trattamento laser perché è un metodo indolore che non provoca ferite aperte. Il trattamento è semplice. "Il rosso esistente mi distrugge in modo permanente."